Notti dell’Archeologia 2017 Scopri il programma!

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO “ISIDORO FALCHI”
VETULONIA, PIAZZA VETLUNA

LIBRI. Incontro con l’Autore

Sabato 24 giugno, ore 19:00
19:00 Conversazione in piazza sulla “Storia di un amuleto etrusco. Il pegno d’amore tra Montale e Clizia” di Marco Sonzogni. Intervista Roberta Pieraccioli, Musei di Maremma.
20:00 Aperitivo in piazza (costo € 4) con “Il Ritrovo di Bes” (cell. Giulia 389-7939392). Facoltativo
20:30 Cena a scelta nei locali del Borgo, su prenotazione (trattoria La Vecchia Cantina, menù speciale ad € 16, cell. Fosco 328-1276652; ristorante Vatluna, sconto speciale di -10%, cell. Duccio 339 3493147)
21:30-23:00 Visite guidate con l’archeologo alla Mostra Evento 2017 “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di POMPEI”.

Sabato 24 giugno, a Vetulonia, ….. L’Amuleto ritrovato !“Sul domenicale de “«Il Sole 24 ore» del 22 aprile 2012, Vincenzo Campo firma un pezzo intitolato ‘E sulla scrivania amori e lavori’ in cui si parla degli oggetti finiti per una ragione o per l’altra sulla scrivania di scrittori. Sfilano … la testa in gesso di Eleonora Duse in casa di Gabriele D’Annunzio …. il pezzo di filo spinato conservato da Primo Levi.” … Campo conclude che ‘la sola Irma Brandeis non ha l’amuleto più volte promesso (da Eugenio Montale)’…. A un lustro di distanza, si può dire che Arsenio ha mantenuto la parola e ha mandato a Irma qualcosa di più di un amuleto: «il pegno»… after all”.

Con queste parole Marco Sonzogni conclude il suo saggio dedicato a “Il Guindolo del tempo. Montale, Clizia e il pegno”, ennesimo omaggio tributato dallo scrittore e poeta italiano al grande Maestro e alla sua Musa americana, di origine ebraica, Irma Brandeis, che a lungo ha ispirato, sotto lo pseudonimo di Clizia, una delle ninfe prese in prestito dalla mitologia greca, la sua produzione poetica.

Ed è Vetulonia, con la sua piazza e il suo Museo, a divenire lo scenario ad un tempo ideale e reale di questa “prima” italiana di presentazione di un libro che ruota intorno al singolare pegno d’amore tra il Poeta e la sua Musa, rappresentato niente meno che da un “amuleto etrusco”, un pendaglio in bronzo con funzione di nettaunghie che riproduce l’immagine di una figurina femminile nuda, una sorta di piccola Venere o dèa della fertilità, della riproduzione e della vita che Montale acquista a Firenze per farne dono alla sua amata. Un breve arco di vita, sospeso tra Storia e Poesia, che Marco Sonzogni recupera da un passato già ritenuto perduto per restituirlo al presente e a chi, nel Presente, sarà in grado di comprenderlo e di apprezzarlo. Grazie Marco!

 

Martedì 4 luglio, ore 19:00
19:00 Conversazione in piazza su “Amico Museo. Per una museologia dell’accoglienza” di Claudio Rosati. Intervista Roberta Pieraccioli, Musei di Maremma.
20:00 Aperitivo in piazza (costo € 4) con “Il Ritrovo di Bes” (cell. Giulia 389-7939392). Facoltativo
20:30 Cena a scelta nei locali del Borgo, su prenotazione (trattoria La Vecchia Cantina, menù speciale ad € 16, cell. Fosco 328-1276652; ristorante Vatluna, sconto speciale di -10%, cell. Duccio 339 3493147)
21:30-23:00 Visite guidate con l’archeologo alla Mostra Evento 2017 “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di POMPEI”.

Mercoledì 19 luglio, ore 19:00
19:00 Presentazione del saggio “La ricerca di È (È2 è un quadrato, un pittogramma sumerico del IV millennio a.C., che significa ‘casa’). Il Progetto di Architettura, città e territorio in Etruria e nel Mondo Antico” di Mario Preti.
20:00 Aperitivo in piazza (costo € 4) con “Il Ritrovo di Bes” (cell. Giulia 389-7939392). Facoltativo
20:30 Cena a scelta nei locali del Borgo, su prenotazione (trattoria La Vecchia Cantina, menù speciale ad € 16, cell. Fosco 328-1276652; ristorante Vatluna, sconto speciale di -10%, cell. Duccio 339 3493147)
21:30-23:00 Visite guidate con l’archeologo alla Mostra Evento 2017 “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di POMPEI”.

Archeologia sotto le stelle 2017
Conversazioni sui temi della Mostra “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di Pompei.”

Giovedì 27 luglio, ore 21:15
Valeria Sampaolo, Conservatore delle Collezioni, Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
“Carne, pesce e frutta sui muri di Pompei”.
Al termine, brindisi in piazza (facoltativo) dolce/salato col Ritrovo di Bes (costo € 4)
22.00-23.00 Visite guidate con l’archeologo alla Mostra Evento 2017 “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di POMPEI”.

Venerdì 4 agosto, ore 21:15
Luigia Melillo, Responsabile Ufficio Restauro, Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
“Focus sull’Efebo di Via dell’Abbondanza”.
Al termine, brindisi in piazza (facoltativo) dolce/salato col Ritrovo di Bes (costo € 4)
22.00-23.00 Visite guidate con l’archeologo alla Mostra Evento 2017 “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di POMPEI”.

Venerdì 18 agosto, ore 21:15
Giuseppina Carlotta Cianferoni, Curatrice Sezione Etrusca, Museo Archeologico Nazionale di Firenze.
“Il vino. Dalle origini alle domus di Pompei”
Al termine, brindisi in piazza (facoltativo) dolce/salato col Ritrovo di Bes (costo € 4)
22.00-23.00 Visite guidate con l’archeologo alla Mostra Evento 2017 “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di POMPEI”.

Archeologia in jazz
Venerdì 11 agosto, ore 21:30
GREY CAT JAZZ FESTIVAL. Barbara Casini con Duo Taufic
Apertura straordinaria del Museo dalle ore 19:00 alle ore 23:00.
21:00 – 21:30 Visite guidate alla Mostra “L’Arte di Vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di POMPEI.”
Prezzo speciale di ingresso al Museo: € 2.50