Quadri etruschi raccontano. Il mito e il rito da Caere a Vetulonia. 27 marzo – 5 maggio 2024.

Tutti i fine settimana visite guidate alla mostra temporanea.

La mostra “Quadri etruschi raccontano. Il mito e il rito da Caere a Vetulonia. Un nuovo straordinario recupero della Guardia di Finanza” inaugura, mercoledì 27 marzo alle ore 17.00, la stagione espositiva 2024 del Museo Civico Archeologico “Isidoro Falchi”, caratterizzandola immediatamente con un livello di eccellenza straordinario. 

Protagoniste esclusive dell’allestimento sono quattro lastre dipinte in terracotta provenienti da scavi clandestini presso Cerveteri, l’etrusca Caere, salvate dal mercato illegale grazie all’insostituibile attività di vigilanza, tutela, conservazione e valorizzazione che la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e per l’Etruria meridionale svolge da sempre in piena e fruttuosa collaborazione con le forze dell’ordine e in particolare con la Sezione Tutela Beni Demaniali e di Interesse Pubblico della Guardia di Finanza di Roma.

L’esposizione dà il via alla stagione espositiva 2024 del museo, caratterizzandola immediatamente con un livello di eccellenza straordinario. 

Un recupero di estremo valore archeologico che ha restituito nuovi sconosciuti capolavori della pittura etrusca arcaica, che dopo essere stati esposti al pubblico, per la prima volta, presso il Museo delle Antichità Etrusche e Italiche dell’Università della Sapienza di Roma, saranno in mostra al MuVet dal 27 marzo al 5 maggio 2024.

Le lastre esposte, come sottolineato nel titolo della mostra, sono dei veri “quadri” su cui i colori vivaci e le originali iconografie etrusche immortalano magistralmente personaggi e episodi nodali del mito greco, raccontandoli con potenza ed evocando da un singolo “fotogramma” storie antiche che intrecciano vicende umane, eroiche e divine.

La mostra dal 1 aprile è visitabile dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00 (chiusi i lunedì non festivi)

Per tutto il periodo ogni fine settimana vengono organizzate visite guidate a cura delle archeologhe dello staff.

Sabato 6 aprile inizio visita ore 15.30
Domenica 7 aprile inizio visita ore 11.00.

Sabato 13 aprile inizio visita ore 15.30

Domenica 14 aprile inizio visita ore 15.30

L’ingresso è a pagamento con tariffa ridotta. La prenotazione è gradita. Limite massimo 30 persone. Per informazioni e prenotazioni: tel.0564 948058. Mail: museo.vetulonia@comune.castiglionedellapescaia.gr.it